A112 Abarth: mito del passato o un ritorno?

178455763.jpgLa A112 Abarth era la macchina più tarra degli anni 80 ma per questo una delle più belle e da non dimenticare protagonista assoluta del mondo dei rally con un campionato proprio.

Interessante la storia della A112 su Wikipedia, il papà fu il mitico Dante Giacosa, creatore delle 500 e non solo e venne prodotta da Autobianchi, controllata Fiat per rivaleggiare con la Mini dal 70 al 1986, quasi 16 anni per sette serie. 

Purtroppo non sono mai riuscito a guidarne una della mitica A112 Abarth 70 Hp ma ho solo avuto il piacere di guidare una A11 normale ma devo dire che era comunque tirata.

Con il rilancio della fiat 500 Abarth in rete le voci di un rilancio anche della A112 Abarth 70 Hp cominciano a girare e già si vedono alcuni rendering grafici come quello di infomotori da cui ho tratto le immagini. Che ne dite? per me in questo revival assoluto degli anni 80 ci starebbe al pari della Fiat 131 Abarth ma non vorrei essere troppo nostalgico.

 

La passione per la a112 Abarth non è mai comunque morta, si tengono ancora oggi gare come quella dei video sotto e esistono moltissimi fans club A112 Abarth 

A112 Abarth: mito del passato o un ritorno?ultima modifica: 2009-02-22T17:18:36+00:00da magnolta
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “A112 Abarth: mito del passato o un ritorno?

Lascia un commento